ChartAxis

ChartAxis class

Rappresenta le opzioni dell’asse del grafico.

public class ChartAxis

Proprietà

Nome Descrizione
AxisBetweenCategories { get; set; } Ottiene o imposta un flag che indica se l’asse dei valori incrocia l’asse delle categorie tra le categorie.
BaseTimeUnit { get; set; } Restituisce o imposta l’unità di tempo più piccola rappresentata sull’asse della categoria temporale.
CategoryType { get; set; } Ottiene o imposta il tipo dell’asse della categoria.
Crosses { get; set; } Specifica come questo asse interseca l’asse perpendicolare.
CrossesAt { get; set; } Specifica dove si incrocia l’asse sull’asse perpendicolare.
DisplayUnit { get; } Definisce il valore di scala delle unità di visualizzazione per l’asse dei valori.
Document { get; } Restituisce il Documento a cui appartiene il titolare.
Hidden { get; set; } Ottiene o imposta un flag che indica se questo asse è nascosto o meno.
MajorTickMark { get; set; } Restituisce o imposta i segni di graduazione principali.
MajorUnit { get; set; } Restituisce o imposta la distanza tra i segni di graduazione principali.
MajorUnitIsAuto { get; set; } Ottiene o imposta un flag che indica se deve essere utilizzata la distanza predefinita tra i segni di graduazione principali.
MajorUnitScale { get; set; } Restituisce o imposta il valore della scala per i segni di graduazione principali sull’asse della categoria temporale.
MinorTickMark { get; set; } Restituisce o imposta i segni di graduazione minori per l’asse.
MinorUnit { get; set; } Restituisce o imposta la distanza tra segni di graduazione minori.
MinorUnitIsAuto { get; set; } Ottiene o imposta un flag che indica se deve essere utilizzata la distanza predefinita tra segni di graduazione minori.
MinorUnitScale { get; set; } Restituisce o imposta il valore della scala per segni di graduazione minori sull’asse della categoria temporale.
NumberFormat { get; } Restituisce aChartNumberFormat oggetto che consente di definire i formati numerici per l’asse.
ReverseOrder { get; set; } Restituisce o imposta un flag che indica se i valori dell’asse devono essere visualizzati in ordine inverso, cioè da max a min.
Scaling { get; } Fornisce l’accesso alle opzioni di ridimensionamento dell’asse.
TickLabelAlignment { get; set; } Ottiene o imposta l’allineamento del testo delle etichette dei tick degli assi.
TickLabelOffset { get; set; } Ottiene o imposta la distanza delle etichette dall’asse.
TickLabelPosition { get; set; } Restituisce o imposta la posizione delle etichette tick sull’asse.
TickLabelSpacing { get; set; } Ottiene o imposta l’intervallo in cui vengono disegnate le etichette dei tick.
TickLabelSpacingIsAuto { get; set; } Ottiene o imposta un flag che indica se deve essere utilizzato l’intervallo automatico di estrazione delle etichette tick.
TickMarkSpacing { get; set; } Ottiene o imposta l’intervallo in cui vengono disegnati i segni di graduazione.
Type { get; } Restituisce il tipo dell’asse.

Esempi

Mostra come inserire un grafico e modificare l’aspetto dei suoi assi.

Document doc = new Document();
DocumentBuilder builder = new DocumentBuilder(doc);

Shape shape = builder.InsertChart(ChartType.Column, 500, 300);
Chart chart = shape.Chart;

// Cancella la serie di dati demo del grafico per iniziare con un grafico pulito.
chart.Series.Clear();

// Inserisce una serie di grafici con categorie per l'asse X e rispettivi valori numerici per l'asse Y.
chart.Series.Add("Aspose Test Series",
    new[] { "Word", "PDF", "Excel", "GoogleDocs", "Note" },
    new double[] { 640, 320, 280, 120, 150 });

// Gli assi del grafico hanno varie opzioni che possono cambiarne l'aspetto,
// come la direzione, i tick delle unità maggiori/minori e i segni di graduazione.
ChartAxis xAxis = chart.AxisX;
xAxis.CategoryType = AxisCategoryType.Category;
xAxis.Crosses = AxisCrosses.Minimum;
xAxis.ReverseOrder = false;
xAxis.MajorTickMark = AxisTickMark.Inside;
xAxis.MinorTickMark = AxisTickMark.Cross;
xAxis.MajorUnit = 10.0d;
xAxis.MinorUnit = 15.0d;
xAxis.TickLabelOffset = 50;
xAxis.TickLabelPosition = AxisTickLabelPosition.Low;
xAxis.TickLabelSpacingIsAuto = false;
xAxis.TickMarkSpacing = 1;

ChartAxis yAxis = chart.AxisY;
yAxis.CategoryType = AxisCategoryType.Automatic;
yAxis.Crosses = AxisCrosses.Maximum;
yAxis.ReverseOrder = true;
yAxis.MajorTickMark = AxisTickMark.Inside;
yAxis.MinorTickMark = AxisTickMark.Cross;
yAxis.MajorUnit = 100.0d;
yAxis.MinorUnit = 20.0d;
yAxis.TickLabelPosition = AxisTickLabelPosition.NextToAxis;

// Gli istogrammi non hanno un asse Z.
Assert.Null(chart.AxisZ);

doc.Save(ArtifactsDir + "Charts.AxisProperties.docx");

Guarda anche