FallbackSettings

FontSettings.FallbackSettings property

Impostazioni relative al meccanismo di fallback dei caratteri.

public FontFallbackSettings FallbackSettings { get; }

Esempi

Mostra come distribuire i caratteri di fallback tra gli intervalli di codice dei caratteri Unicode.

Document doc = new Document();

FontSettings fontSettings = new FontSettings();
doc.FontSettings = fontSettings;
FontFallbackSettings fontFallbackSettings = fontSettings.FallbackSettings;

// Configura le nostre impostazioni dei caratteri per i caratteri di origine solo dalla cartella "MyFonts".
FolderFontSource folderFontSource = new FolderFontSource(FontsDir, false);
fontSettings.SetFontsSources(new FontSourceBase[] {folderFontSource});

// Chiamare il metodo "BuildAutomatic" genererà uno schema di fallback che
// distribuisce i caratteri accessibili sul maggior numero possibile di codici di caratteri Unicode.
// Nel nostro caso, ha accesso solo alla manciata di caratteri all'interno della cartella "MyFonts".
fontFallbackSettings.BuildAutomatic();
fontFallbackSettings.Save(ArtifactsDir + "FontSettings.FallbackSettingsCustom.BuildAutomatic.xml");

// Possiamo anche caricare uno schema di sostituzione personalizzato da un file come questo.
// Questo schema applica il carattere "AllegroOpen" ai blocchi Unicode "0000-00ff", il carattere "AllegroOpen" a "0100-024f",
// e il carattere "M+ 2m" in tutti gli altri intervalli non coperti dagli altri caratteri nello schema.
fontFallbackSettings.Load(MyDir + "Custom font fallback settings.xml");

// Crea un generatore di documenti e imposta il suo carattere su uno che non esiste in nessuna delle nostre fonti.
// Le nostre impostazioni dei caratteri invocheranno lo schema di fallback per i caratteri che digitiamo utilizzando il carattere non disponibile.
DocumentBuilder builder = new DocumentBuilder(doc);
builder.Font.Name = "Missing Font";

// Usa il builder per stampare ogni carattere Unicode da 0x0021 a 0x052F,
// con linee descrittive che dividono i blocchi Unicode che abbiamo definito nel nostro schema di fallback dei caratteri personalizzato.
for (int i = 0x0021; i < 0x0530; i++)
{
    switch (i)
    {
        case 0x0021:
            builder.Writeln(
                "\n\n0x0021 - 0x00FF: \nBasic Latin/Latin-1 Supplement Unicode blocks in \"AllegroOpen\" font:");
            break;
        case 0x0100:
            builder.Writeln(
                "\n\n0x0100 - 0x024F: \nLatin Extended A/B blocks, mostly in \"AllegroOpen\" font:");
            break;
        case 0x0250:
            builder.Writeln("\n\n0x0250 - 0x052F: \nIPA/Greek/Cyrillic blocks in \"M+ 2m\" font:");
            break;
    }

    builder.Write($"{Convert.ToChar(i)}");
}

doc.Save(ArtifactsDir + "FontSettings.FallbackSettingsCustom.pdf");

Guarda anche